Pianificare una buona politica di backup

Le persone oggi generano una grande quantità di dati e per salvarli su server online è richiesto un servizio di cloud storage affidabile.
Salvare i dati su di un cloud elimina la necessità di doverlo fare su di un hard disk locale o la necessità di acquistarne uno esterno dedicato allo scopo.

Permette inoltre di dare la possibilità agli utenti di accedere ai file attraverso multipli apparati come computer desktop – laptop – smartphone ecc. da ogni luogo e poter lavorare sui propri documenti e di poterli editare e condividere.

Il cloud storage, è spesso anche usato come sistema di backup dei dati residenti sui propri computer.

Non usare mai servizi gratis per il tuo business.

Mentre a livello personale vengono usati servizi free, anche se non lo consiglio, le aziende usano quelli professionali per diverse ragioni come affidabilità, backup, condivisione, collaborazione business. Per questo, per sicurezza e migliori performance, è necessario per lavoro optare per servizi premium, che hanno anche caratteristiche che a livello di dati personali non sono indispensabili.

NON PERDERTI I PROSSIMI ARTICOLI, RICEVI LE NEWS

Come scegliere il giusto servizio cloud?

1 – Quello che devi sapere.

Quantità di dati: Quanto è il volume di dati che devi archiviare? È importante calcolare la tua richiesta di spazio e saper anticipare la sua crescita nel futuro, facendo una comparazione di prezzi prima di scegliere il servizio adatto.

Budget: Piccole realtà aziendali avranno risorse limitate. In questo caso meglio decidere quali file e applicazioni andranno salvate nel cloud.

Periodo di prova: Se disponibile usufruire di un servizio di prova. Questo ti potrà dare una idea se il servizio offerto è tagliato per le tue esigenze. Una volta ristretto la rosa dei candidabili, considera i requisiti fondamentali come disponibilità, scalabilità, backup e servizi di ripristino.

2 – Quali aspetti importanti nella scelta di un cloud provider.

 

Stabilità del business: Se il servizio di stoccaggio dati non ha ancora un modello di business stabile e solidità economica, il rischio è che possa decidere di chiudere se non raggiunge i giusti ricavi. Meglio indagare prima.

Infrastruttura: È importante che l’infrastruttura dedicata sia moderna e sicura dato che deve tenere in custodia i tuoi dati. Anche qui fare un po’ di ricerca non guasta.

Data centers: Controlla dove fisicamente verranno salvati i preziosi dati che affidi al cloud. Il luogo è importante perché la velocità di accesso dipende molto dalla vicinanza. È anche importante che il servizio risponda alle leggi del tuo paese.

Sicurezza: Assicurati che il provider implementi una strategia di sicurezza che lo metta al riparo da eventi drammatici come alluvioni, terremoti, colpi di stato e che adotti i più elevati standard del settore.

Forse tutto questo può sembrare di difficile comprensione, in questo caso puoi rivolgerti a professionisti che possono guidarti nella scelta del servizio di salvataggio dati in cloud più adatto alle tue esigenze.

Se ti serve aiuto, compila il form qui sotto per essere ricontattato da professionisti del settore.

Lionello Flamini - ERITEL

Lionello Flamini

Marketing Communications

 Contattaci subito!

Inserisci i tuoi dati per essere richiamato da un nostro consulente.

+39 071 2215111